• Pericolo WannaCry
  • Allarme virus
image

Attenzione al ransomware WannaCry

Dopo l’allarme Cryptolocker tornano prepotentemente alla ribalta i ransomware ossia una particolare famiglia di malware/virus che, dopo aver infettato un computer, né cripta tutti i dati più importanti (inclusi documenti, foto, immagini, ecc.) chiedendo un riscatto per poter aver una chiave che permetta di decodificarli.

Venerdì 12 maggio si è diffuso il ransomware WannaCry il cui impatto è stato devastante: in poche ore si è propagato a livello mondiale mettendo in ginocchio aziende e enti pubblici.

Leggi tutto

image

Attenzione al virus CryptoLocker

Il virus, che fa parte della categoria dei "ransomware" (software che chiedono un riscatto, “ransom”, in inglese) rende immediatamente illeggibili, se non attraverso una procedura di decriptazione a pagamento, tutti i documenti presenti sia sul computer infetto che su eventuali condivisioni di rete presenti.

A questo punto compare una schermata nella quale viene richiesto il pagamento di una somma di denaro per poter riavere i propri documenti.

Leggi tutto